Padoan accusa la Germania: “E’ contraria a misure anti-disoccupazione”

L’Italia continua a sostenere il progetto di “un’assicurazione comune contro la disoccupazione ciclica”. A sottolinearlo è il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan intervenendo alla ‘Sapienza’ a un evento in memoria di Ezio Tarantelli. Si tratta di una “misura importante perché se la disoccupazione ciclica persiste diventa strutturale e dunque molto pericolosa” ha sottolineato il ministro osservando che “nell’Unione monetaria l’aggiustamento si scarica inevitabilmente sul mercato del lavoro”.

Il punto è che questa misura “per funzionare va adottata da tutti i Paesi membri e quindi comporta una condivisione dei rischi”, ha spiegato il titolare del Tesoro rilevando la contrarietà della Germania verso questa misura. Tuttavia, ha evidenziato Padoan, è una questione da affrontare perché contribuisce ad “evitare disuguaglianze”.

In Europa infatti, ha continuato Padoan, “affrontare la questione della condivisione del rischio è altrettanto importante che l’assunzione del rischio. Questa è oggi la questione che affligge il progetto dell’Unione monetaria: un meccanismo concettualmente semplice ma politicamente difficile che invece rappresenterebbe un salto in avanti in termini di coesione sociale”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -