Isis attacca un campo profughi: donne e bambini sgozzati

Sono in gran parte donne e bambini, alcuni dei quali sgozzati, le vittime dell’attacco compiuto nella notte tra lunedì e martedì dall’Isis contro un campo di profughi siriani e iracheni nei pressi della frontiera dei due Paesi. Lo riferisce all’ANSA Luca Magno, responsabile del progetto sanitario di Un Ponte Per (Upp), un’organizzazione non governativa italiana che opera nell’area dell’attacco. ANSAMED

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Isis attacca un campo profughi: donne e bambini sgozzati”

  1. Infami,psicopatici,bestie!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -