Primarie Pd, migranti prelevati dal centro di accoglienza: “Ci hanno detto di votare Renzi”

Immigrati prelevati dai centri d’accoglienza e portati a votare per le primarie del Pd. C’è questo in un video esclusivo realizzato da Fanpage.it ad Ercolano. Nel filmato la testimonianza di un giovane immigrato – ospite di un centro di accoglienza del comune in provincia di Napoli – che racconta di essere stato prelevato ed accompagnato in uno dei seggi allestiti dal partito in città.

Ci sono venuti a prendere con l’auto del centro di accoglienza e ci hanno portato a votare – racconta il giovane ai microfoni di Fanpage.it – poi ci hanno detto di votare per la terza persona sulla scheda. Io l’ho fatto perché speravo di poter ottenere aiuto per il permesso di soggiorno”.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord alla Camera, chiede che la magistratura apra un’inchiesta. Per il sindaco Buonajuto è solo un “inverosimile polverone”

Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto interviene sull’argomento: ”Mi fa piacere che un gruppo di immigrati del Centro di Accoglienza di Ercolano abbia deciso di partecipare a una festa della democrazia. Da mesi partecipano attivamente a tutte le manifestazioni organizzate in città, sono stati in prima fila alle marce per la legalità, alle inaugurazioni dei parchi pubblici, ad incontri con le scuole del territorio e più recentemente alle celebrazioni per la festa della Liberazione. Non so oggi per chi abbiano votato, ma sono contento di questo meraviglioso segnale di integrazione che arriva da Ercolano”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -