Montagnana, incendio distrugge casa destinata ai migranti

 

PADOVA, 2 MAG – Un’abitazione di Montagnana (Padova) che avrebbe dovuto ospitare alcuni migranti è stata semidistrutta da un incendio. La casa è di proprietà di un privato che aveva raggiunto un accordo con la prefettura per accogliere una decina di migranti, che ancora non sono arrivati.

Sulle cause del rogo, l’allarme è stato lanciato dai vicini, per ora carabinieri e vigili del fuoco non fanno ipotesi non escludendo l’impatto doloso. I danni all’abitazione hanno interessato il porticato in legno, i serramenti del pianterreno, investendo anche alcuni tavoli e delle sedie in legno e plastica. L’area è stata sequestrata per permettere ulteriori accertamenti. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -