Trump attacca di nuovo i grandi media “diffondono fake news”

Donald Trump ha lanciato un nuovo attacco ai media durante l’incontro avuto con i suoi sostenitori in Pennsylvania in occasione dei suoi primi 100 giorni di presidenza, disertando la tradizionale cena dei corrispondenti della Casa Bianca.

C’è un grande gruppo di attori di Hollywood e di giornalisti di Washington che in questo momento si stanno consolando in una sala da ballo nella nostra capitale – ha detto Trump – non potrei essere più felice di essere a più di 150 chilometri dal pantano di Washington, per trascorrere la mia serata con tutti voi, con persone migliori“.

Il presidente è quindi tornato ad attaccare la Cnn e la Msnbc, accusate di diffondere “fake news”, e il New York Times, definito “fallito”. Trump ha poi sottolineato che, a dispetto di quanto riportato dai media, i suoi primi 100 giorni di governo sono stati “molto emozionanti e molto produttivi”, annunciando “nuove battaglie che noi vinceremo”.(fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -