Monza, pakistano di 23 anni si introduce in casa e molesta una 75enne: arrestato

Un ragazzo di 23 anni di nazionalità pakistana è stato arrestato dai carabinieri di Seregno, in provincia di Monza, per violenza sessuale aggravata su una donna di 75 anni

A quanto si è appreso – scrive la Repubblica –  mentre distribuiva alcuni volantini per lavoro a Carate Brianza, il giovane ha approfittato della porta di casa lasciata aperta dalla donna e si è introdotto nel suo appartamento.

Una volta dentro, cogliendo la donna alla sprovvista, l’ha aggredita palpeggiandola nelle parti intime. La donna però ha reagito, riuscendo a metterlo in fuga, e ha chiamato il 112 per chiedere aiuto. L’aggressore è stato individuato pochi minuti dopo, in una via poco distante, mentre cercava di allontanarsi a piedi.



   

 

 

1 Commento per “Monza, pakistano di 23 anni si introduce in casa e molesta una 75enne: arrestato”

  1. HAHAHAHAHAH WIWA ACCOGLIENZA.; TANTO POI, NON LI POSSIAMO CACCIARE ,

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -