Nigeriana senza biglietto aggredisce e prende a morsi controllore, arrestata

Napoli – Ancora un episodio di violenza relativo alla Circumvesuviana. Ad avere la peggio due controllori dell’Eav, l’azienda pubblica che si occupa del trasporto, aggrediti e presi morsi da una ragazza 22enne.

E’ quanto nei pressi della stazione di piazza Garibaldi. La donna, di nazionalità nigeriana – scrive vocedinapoli.it –  ha tentato di accedere al treno senza biglietto. Fermata da un controllore, la 22enne non ha esitato ad aggredirla tirandole i capelli e prendere poi a morsi un altro controllore nel frattempo intervenuto in aiuto della sua collega.

E’ stata una pattuglia dell’Esercito a fermare la furia della donna che è stata poi arrestata dagli agenti del vicino commissariato Vicaria-Mercato perché responsabile dei reati di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, danneggiamento di beni della pubblica amministrazione e interruzione di pubblico servizio.

Non contenta, la donna ha proseguito con il suo atteggiamento violento distruggendo una torcia in dotazione alla volante e danneggiando la stessa nell’abitacolo, aggredendo anche uno dei poliziotti. La donna è stata arrestata ed è ora in attesa del giudizio direttissimo.



   

 

 

1 Commento per “Nigeriana senza biglietto aggredisce e prende a morsi controllore, arrestata”

  1. E subito dopo il processo,sarà immediatamente rimessa in libertà;mica è un pericolosissimo ladro di biciclette italiano-ottantenne-che è stato fatto morire in carcere!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -