Ghanese aggredisce e picchia un’anziana al cimitero, denunciato

SAN RUFO (SALERNO), 22 APR – Un extracomunitario di 32 anni ha aggredito un’anziana pensionata all’interno del cimitero di San Rufo, piccolo centro del Salernitano. L’uomo, originario del Ghana, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha percosso, in un viale del cimitero, la pensionata provocandole contusioni alle gambe e un trauma alla testa. Prima di fuggire ha danneggiato l’auto della figlia dell’anziana donna che ha assistito all’aggressione. I carabinieri della stazione di Polla (Salerno) hanno rintracciato e bloccato l’aggressore in una cappella dello stesso cimitero. L’uomo è stato denunciato per lesioni e danneggiamento. (ANSA).

80enne italiano cade in carcere e muore, era detenuto per furto di biciclette



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -