Treviso, assalto a un bancomat: vigilante spara, bandito ferito

TREVISO, 22 APR – Un bandito è in gravi condizioni dopo essere stato ferito alla testa da un proiettile sparato da un vigilante nel corso di un inseguimento da parte dei carabinieri allertati da tre assalti a bancomat. L’uomo, di cui non si conosce ancora il nome, pare essere un cosiddetto ‘giostraio’. Due suoi complici, invece, sono riusciti a fuggire.

L’Arma era in allerta dopo che c’erano stati tre assalti a bancomat ad opera sempre di tre malviventi a bordo di una Bmw rubata. Dopo l’ultimo assalto è scattata la caccia da parte dei carabinieri che hanno inseguito l’auto dei banditi. Un ‘vigilante’, appresa la notizia via radio, è andato incontro ai banditi, mettendo la propria auto di traverso sulla strada, con l’obiettivo di fermare la Bmw. Cosa sia accaduto dopo è ora oggetto di un’inchiesta della procura trevigiana.

Il vigilantes ha esploso con la propria pistola tre colpi, uno dei quali ha ferito alla testa il malvivente. Dall’auto sono scesi due banditi che hanno abbandonato il complice e sono fuggiti per i campi.(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -