Nave norvegese traghetta 816 “migranti” nel porto di Cagliari

CAGLIARI, 17 APR – Domani pomeriggio approderà nel porto di Cagliari la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 816 migranti, prelevati nei giorni scorsi nel Mediterraneo al largo della Libia. Lo sbarco arriva ad un mese circa dal precedente quando nel capoluogo sardo arrivarono oltre 900 migranti. La nave era la stessa ma a differenza di marzo questa volta la prefettura di Cagliari deve fare i conti con l’emergenza posti.

Dopo lo sbarco del 23 marzo scorso, infatti, gli alloggi disponibili nelle varie strutture di accoglienza erano quasi del tutto esauriti. Adesso con altre 816 persone la prefettura, di concerto con la Regione e i Comuni, sta cercando di individuare nuove strutture per accogliere i clandestini  profughi e sta predisponendo tutto per le varie operazioni portuali coordinate dalla Guardia costiera.

Pochi giorni fa era stato pubblicato un nuovo bando per individuare le strutture. La Siam Pilot dovrebbe approdare, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, domani alle 17, al molo Ichnusa. Come per i precedenti sbarchi sarà utilizzato il terminal crociere per le identificazioni e le visite mediche. I migranti sono stati prelevati nel corso di varie operazioni che si sono concluse con il recupero complessivamente di 8.500 persone. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -