Migranti, dalla Turchia ultimatum alla UE

ISTANBUL, 13 APR – Sulla liberalizzazione dei visti per i cittadini turchi “faremo la nostra ultima offerta all’Ue dopo il 16 aprile”, quando in Turchia si terrà il referendum costituzionale sul presidenzialismo. Lo ha detto il ministro degli Esteri di Ankara, Mevlut Cavusoglu, sottolineando come l’esenzione sia “parte dell’ultimo accordo sui migranti che abbiamo firmato”.

La Turchia ha più volte respinto ogni ipotesi di modifica della sua rigida normativa antiterrorismo, come invece richiesto dall’Ue per concedere la liberalizzazione dei visti. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -