Treviso, mamme a 12 e 13 anni: due casi nella stessa scuola media

Aspettare un bambino tra i banchi di scuola è un evento eccezionale, che capita di rado e quando avviene è quasi sempre tra le classe delle superiori. E’ rarissimo che avvenga in una scuola media. Incredibile quando i casi sono ben due, nello stesso istituto. E’ successo in una scuola media di Treviso, dove due ragazze – una di 12 e l’altra di 13 anni – sono rimaste incinta e hanno deciso entrambe di tenere il bambino che portano in grembo.

La storia è raccontata da La Tribuna di Treviso.

In poco meno di un anno, le due famiglie, due classi, e una scuola intera, non indirettamente, hanno vissuto un’esperienza fuori dal comune. Shock e traumi, stupore e sconcerto. Chi può dire se siano stati più forti per le mamme, per i loro genitori; o per i loro compagni di scuola o per gli adulti delle famiglie, per i docenti, per il personale della scuola?

Entrambe le ragazze sono figlie di famiglie italiane, “di quadri socio-culturali assolutamente normali”. La prima ha lasciato la scuola cittadina ed è sparita insieme alla famiglia, poco prima del parto previsto a breve. L’altra è rimasta, orgogliosa della propria gravidanza e del suo futuro di madre precoce vissuto insieme al fidanzatino, un ragazzo di origini rom di nemmeno 15 anni.

“Abbiamo dovuto prendere atto e arrenderci all’evidenza anche noi dirigenti e docenti”, raccontato i responsabili dell’istituto. “Tutto straordinariamente vero, di fatto in un solo anno solare abbiamo accolto e accompagnato due maternità, e solo dirlo fa impressione – Ci siamo messi a disposizione, confrontandoci subito con le famiglie, la prima preoccupazione è stata quella di tutelare le future mamme, creando loro un ambiente più sereno possibile, anche in relazione alla loro giovanissima età, lavorando d’intesa con i docenti interessati”.

today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -