Nordafricano affetto da Hiv aggredisce barista e 6 poliziotti

PADOVA. Prima ha aggredito il gestore cinese del bar, poi si è avventato contro i sei poliziotti intervenuti sul posto per bloccarlo.

È successo lunedì sera in via Tommaseo – scrive il mattinodipadova –  e il risultato è che la strada è rimasta bloccata per quasi un’ora con la polizia in trattativa con un nordafricano completamente fuori controllo.

Altra conseguenza: cinque poliziotti della squadra volante sono ricoverati in pronto soccorso per le escoriazioni riportate per fermare l’immigrato.

I medici stanno facendo una serie di accertamenti perché il nordafricano in questione pare sia affetto da epatite e anche da HIV. La situazione è tornata alla normalità solo verso mezzanotte quando grazie all’arrivo di altri equipaggi della Polizia sono riusciti a bloccare definitivamente l’immigrato e portarlo in Questura.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -