Egitto: Isis rivendica le stragi di cristiani copti

L’Isis rivendica gli attacchi sanguinari alle due chiese alle chiese copte a Tanta e ad Alessandria in Egitto. Lo riferisce Amaq, ‘l’agenzia’ dello Stato islamico.

Il bilancio dell’esplosione nella chiesa chiesa copta Mar Girgis a Tanta e’ salito a 25 morti e 71 feriti, mentre la polizia ha arrestato due persone sospettate di essere coinvolte nell’attentato: lo rivelano funzionari egiziani e la tv di Stato del Paese. Al momento dell’esplosione nella chiesa c’erano circa 2.000 persone.

L’attacco alla chiesa copta di Alessandria ha provocato la morte di 11 persone e il ferimento di altre 35. Lo rende noto il ministero della Sanità egiziano secondo quanto riferisce la tv.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -