Gli USA lodano l’Italia per il gran numero di “migranti” prelevati

“L’umanità dell’Italia e la sua leadership all’interno dell’Europa hanno contribuito a definire e gestire la più grande ondata di rifugiati in arrivo sulle coste europee dalla Seconda Guerra mondiale”. Lo ha detto un funzionario del dipartimento di Stato ad Askanews in vista dell’arrivo a Lucca del segretario Rex Tillerson, che parteciperà all’incontro dei ministri degli Esteri del G7 in calendario nella città toscana il 10 e 11 aprile sotto la presidenza del ministro Angelino Alfano.

Lo stesso funzionario ha sottolineato come l’Italia sia stata un “partner cruciale all’interno dell’Ue nelle attività di ricerca e salvataggio in mare” e ha lodato il nostro Paese anche per “gli sforzi contro il traffico di esseri umani in risposta alla migrazione irregolare”.

In generale, l’amministrazione Trump “loda l’impegno che l’Ue e i suoi Paesi membri – in particolare l’Italia – hanno dimostrato nel cercare di trovare una risposta coordinata e completa all’arrivo di migranti e rifugiati così come nel salvare le vite di chi si è messo pericolosamente in viaggio via mare e nel fornire protezione a chi ne ha bisogno”.

Il dipartimento di Stato, ha spiegato il funzionario ad Askanews, “continua a enfatizzare come qualsiasi risposta onnicomprensiva alle sfide poste dai migranti e rifugiati nella regione debba continuare a focalizzarsi nel salvare le vite, nel fornire assistenza umanitaria con la giusta tempistica, nel garantire il rispetto dei diritti umani di tutti i migranti, nel promuovere politiche migratorie umane e ordinate e nel garantire una gestione idonea dei confini“.ASKANEWS

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -