Topi ed escrementi in magazzini di azienda alimentare, denunciato extracomunitario

Cuneo – Topi ed escrementi nei magazzini di una ditta che produce alimenti destinati alla grande distribuzione e ristorazione sia nazionale che estera. E’ quanto hanno trovato i carabinieri del Nas di Alessandria durante un controllo ad Alba, in provincia di Cuneo.

I militari, dopo aver rilevato le gravissime carenze igienico-sanitarie, con i ratti a contatto di alimenti e imballaggi, hanno sequestrato 105 tonnellate di alimenti e materie prime di vario genere, per un valore complessivo di oltre 1.200.000 euro, mentre il valore dell’attività commerciale è di circa due milioni e mezzo di euro.

Durante il controllo, compiuto lo scorso 26 marzo, è stato denunciato all’autorità giudiziaria di Asti un cittadino extracomunitario, di 25 anni, amministratore unico della ditta. Al termine dell’operazione è intervenuta anche l’autorità sanitaria competente che ha emesso un immediato provvedimento di sospensione dell’attività. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -