Cagliari: auto si ribalta dopo le rapine, arrestati senegalesi

CAGLIARI, 3 APR – Hanno rapinato due prostitute e, intercettati dai carabinieri, dopo un rocambolesco inseguimento la loro auto si è ribaltata. Due senegalesi sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e rapina. Il fatto è avvenuto alle 5 nella zona di Sant’Avendrace a Cagliari.

Al 112 è arrivata la segnalazione dell’aggressione ai danni di una prostituta. Una pattuglia dei carabinieri, arrivata sul posto, ha intercettato un’auto sospetta con a bordo tre persone, intimando l’alt. Ma il conducente non si è fermato. È nato un inseguimento terminato poco dopo con un incidente. La vettura con a bordo i tre si è ribaltata vicino al cavalcavia di via Po. Uno degli occupanti è rimasto ferito, riportando una frattura alla gamba, un secondo è stato fermato da una pattuglia del Radiomobile mentre cercava di allontanarsi. Il ferito è piantonato in ospedale mentre viene ricercato il terzo uomo. A bordo dell’auto sono state trovate le borse delle due lucciole. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -