Roma, sfregio al Pantheon: romena danneggia due candelabri del ‘700

Ha danneggiato, sembrerebbe senza motivo, due antichi candelabri in legno del ‘700, all’interno del Pantheon, a Roma, ma è stata bloccata dai carabinieri.

Nei guai è finita una signora romena, incensurata, bloccata, mentre metteva a segno lo sfregio, dal personale di vigilanza della Soprintendenza, che ha poi allertato i militari. La donna ora si trova presso la stazione dei carabinieri di Roma Piazza Farnese e la sua posizione è al vaglio. Non di poco conto le conseguenze per i due candelabri, opere in legno risalenti al 1700 e alte circa 3 metri: uno ha i bracci spezzati, l’altro è danneggiato. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -