Polizia, divise rattoppate in “indecente stato di usura”

TORINO, 24 MAR – Divise rattoppate, in “indecente stato di usura”, “inadeguate” per svolgere i compiti interni ed esterni affidati alla polizia penitenziaria. Lo denuncia l’Osapp, Organizzazione Sindacale Autonoma di Polizia Penitenziaria, che diffida l’amministrazione penitenziaria a “disporre le urgenti iniziative di competenza entro e non oltre trenta giorni”. In caso contrario il sindacato si dice pronto ad “assumere le pertinenti iniziative nelle sedi competenti”.

La diffida è stata inviata, per conoscenza, anche il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, e ai gruppi parlamentari “per un eventuale e diretto interessamento”. Non è la prima volta che l’Osapp solleva il problema delle dotazioni ordinarie agli appartenenti al corpo di polizia penitenziaria. Secondo il segretario generale dell’Osapp, Leo Beneduci, sono anni che non si provvede a un adeguato rinnovo del vestiario.
Beneduci lamenta “danni in termini di funzionalità e di immagini”. Di qui la diffida a porre rimedio al problema. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -