Firenze, anziani rapinati in casa due stranieri

FIRENZE, 24 MAR – Rapinati da due uomini che stamani intorno alle 5 si sono introdotti nella loro abitazione, e dopo averli svegliati li hanno minacciati e costretti a consegnare denaro e gioielli, per un valore complessivo di circa 4.000 euro.

Vittime dell’episodio due anziani coniugi, 81 anni lui e 79 lei, residenti in un’abitazione di via della Fonderia, a Firenze. Prima di scappare i due malviventi, descritti come due stranieri, entrambi con indosso cappucci, li hanno chiusi a chiave nella camera da letto. Sull’episodio indaga la polizia, intervenuta anche con personale della scientifica.

Secondo quanto riferito, i due rapinatori si sarebbero introdotti nella casa, al piano terra, dopo aver forzato una porta finestra. A dare l’allarme gli stessi coniugi: una volta scappati i rapinatori si sono messi a chiedere aiuto e le loro grida sono state sentite da alcuni residenti che hanno chiamato la polizia. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -