Belgio, in auto tenta di falciare pedoni ad Anversa: arrestato nordafricano

Un uomo a bordo di un’auto con targa francese ha tentato di travolgere i pedoni in una via commerciale di Anversa, in Belgio. E’ successo in tarda mattinata. L’uomo, che pare indossasse una tuta mimetica, è stato bloccato dalla polizia e arrestato. Non ci sarebbero feriti. A bordo dell’auto, secondo quanto riferito dalla stampa locale, sarebbero state trovate armi.

Secondo quanto riporta il sito della tv Rtbf, il capo della polizia di Anversa ha spiegato che alle 11 un veicolo si è introdotto sul Meir, l’area pedonale commerciale di Anversa, dei poliziotti hanno cercato di intercettarlo, ma l’auto si è allora diretta verso il Quai Sint Michiel.

“Il veicolo procedeva a forte velocità sulla Meir e le persone hanno dovuto saltare di lato per non essere investite” ha detto Serge Muyters. Il guidatore, in mimetica e “di origini nordafricane” è stato arrestato al termine di un inseguimento di polizia nel centro della città. Il capoluogo delle Fiandre è ora in stato di “allerta rafforzata”. Il sindaco di Anversa, Bart de Wever, ha evocato un “attentato sventato” nella sua città. tgcom24



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -