UE: 34 milioni a Unicef e Mezzaluna rossa “per i rifugiati in Turchia”

BRUXELLES – Al via in Turchia il più grande programma umanitario di aiuto scolastico ai bimbi rifugiati mai condotto dalla Commissione Ue. Il programma da 34 milioni di euro lanciato oggi intende consentire a 230mila bambini rifugiati di andare a scuola in Turchia. Ogni due mesi a partire da maggio ci saranno esborsi alle famiglie rifugiate vulnerabili che mandano regolarmente i propri figli a scuola. L’operazione sarà condotta in partenariato con l’Unicef e la Mezzaluna rossa turca.

Questo contratto con l’Unicef fa salire in totale a 1,5 miliardi di euro – di cui 777 milioni già sborsati – l’assistenza messa disposizione dell’Ue per i rifugiati in Turchia nell’ambito della Facility dedicata. ANSA Europa



   

 

 

1 Commento per “UE: 34 milioni a Unicef e Mezzaluna rossa “per i rifugiati in Turchia””

  1. i vagagondi “internazionali” di variie ETNIE – hanno trovato un loro sostenitore nella “piazzola x UE” altrImenti come Farebbe ERGOCAN – PRETENDERE DENARI -IN ODORE DI “ZOLFO” DALLA UE.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -