Guardia costiera, prelevati 1500 “migranti”

19 MAR – Dall’alba vi è un intenso “traffico” di gommoni, barconi e barchini, carichi di migranti, nel Canale di Sicilia (coste libiche)  con numerose richieste di “soccorso” (servizio taxi)

Gli interventi già conclusi, coordinati dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera e tutti svolti in acque internazionali, sono stati 17 e sono state prelevate oltre 1.500 persone. Altre operazioni sono tuttora in corso. (con fonte ANSA)

Libia: a Zawiyail capo della Guardia costiera è il boss del traffico di migranti

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -