Radicali, Rita Bernardini pianta semi di marijuana in diretta

ROMA, 18 MAR – Rita Bernardini pianta semi di marijuana in diretta: “E’ destinata a Fabrizio a meno che la ASL non gli prescriva la dose necessaria”, dice l’esponente dei Radicali  e deputata al termine di una tavola rotonda per parlare del caso Pellegrini (il pianista il pianista teatino, affetto da fibromialgia, condannato per coltivazione di cannabis), organizzata dal Comitato Radicale per la Giustizia Piero Calamandrei presso il Partito Radicale .

Polizia a casa di Rita Bernardini (radicali) sequestrate 56 piante marijuana

“Ciò che più sorprende – ha detto l’avvocato di Pellegrini Vincenzo Di Nanna – è l’odissea sanitaria subita sia prima che dopo la carcerazione; è stato negato il diritto alla salute”. Pellegrini, si legge in una nota, entro il 4 aprile dovrà trovare una nuova sistemazione per poter proseguire la misura di detenzione domiciliare, in virtù della scadenza dell’ospitalità attuale a Cremalcore, o dovrà tornare in carcere: “Avrebbe bisogno di un luogo per proseguire l’espiazione della pena che gli consenta un’attività socialmente utile – ha spiegato l’avvocato – Gli si chiuderanno presto le porte di Cremalcore e verrà meno anche quella ospitalità”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -