Viminale: piano di accoglienza per 200mila “migranti”

ROMA – Il Viminale punta su un piano per l’accoglienza diffusa di richiedenti asilo tarato su 200mila persone. Attualmente sono 173.854 gli stranieri ospitati e 2.800 i Comuni che accolgono. Lo ha riferito il capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del ministero dell’Interno, Gerarda Pantalone, alla commissione Migranti.
“Per i piccoli Comuni fino a duemila abitanti – ha spiegato Pantalone – il Piano prevede un massimo di sei migranti, per le 14 Città metropolitane, 2 ogni mille abitanti e per il resto dei Comuni 3-3,5. L’obiettivo è avere più Comuni coinvolti rispetto agli attuali 2.800. Il Piano – ha aggiunto – non si attua dall’oggi al domani, bisogna crederci e costruirlo con il coinvolgimento ed il rispetto di tutti i territori”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -