Bologna: spacciatore marocchino arrestato per la quarta volta in 6 mesi

Via Petroni – Ieri sera, i Carabinieri di Bologna Centro, durante un servizio antidroga in abiti civili in via Petroni, hanno arrestato un 34enne marocchino mentre stava cercando di attirare l’attenzione dei passanti per vendere l’hashish che nascondeva in tasca.

Il soggetto, gravato da numerosissimi precedenti di polizia, e al quarto arresto nell’arco di sei mesi, e che ha anche maturato condanne per reati concernenti gli stupefacenti, si vedrà applicare, per la terza volta, un “Divieto di dimora” nella Città Metropolitana di Bologna.

Il servizio è terminato con il sequestro di una trentina di grammi di droga e la denuncia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di un altro spacciatore bengalese di 18 anni che aveva tentato di piazzare una dose di marijuana agli stessi Carabinieri.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il marocchino è stato tradotto in cella fino a questa mattina, quando è stato tradotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.

bolognatoday.it



   

 

 

3 Commenti per “Bologna: spacciatore marocchino arrestato per la quarta volta in 6 mesi”

  1. E ovviamente sarà prestissimo rimesso in libertà;guai ad ostacolare l’iniziativa privata delle risorse!

  2. alla prima volta doveva essere “jettato” FORA.”!
    OGGI LA SESTA VOLTA.? è DIFFICILE NON ESCLUERE INTENTI OCCULTI.!!

  3. sergio zerial

    perché non lo mandano al suo paese???

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -