Roma: occupano casa e rubano corrente elettrica, arrestati

Roma – via del Mandrione. Una casa occupata allacciata abusivamente alla rete elettrica. E’ quanto scoperto dagli agenti di polizia in via del Mandrione con le forze dell’ordine che hanno effettuato dei controlli serrati in alcuni stabili occupati abusivamente per prevenire situazioni di illegalità.

FURTO DI ENERGIA ELETTRICA – Dalle verifiche effettuati dagli agenti del Commissariato Appio, diretto dalla dottoressa Pamela De Giorgi, è emerso che un gruppo familiare si era allacciato abusivamente alla rete, alimentando così a spese dell’azienda l’illuminazione dell’abitazione in cui vivevano, occupata peraltro abusivamente e già oggetto, per questo motivo, di segnalazione all’Autorità Giudiziaria.

FIGLIO MINORE – Pertanto, una volta accertato dai tecnici il furto dell’energia un cittadino romeno di 29 anni ed una connazionale di 36, sono stati arrestati. Nell’effettuare i dovuti accertamenti, è emerso che il figlio minore, 16enne, a seguito di una condanna per rapina, era destinatario di un provvedimento di collocamento in comunità, presso la quale è stato pertanto accompagnato.

romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Roma: occupano casa e rubano corrente elettrica, arrestati”

  1. Non hanno ninte da perdere. Com l’arresto ecc… assicurato Vitto alloggio, ed emolumenti per Avv Ufficio.!!!
    Questa è chiamata umanità a carico dei noi GONZI.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -