Meningite, 17enne ricoverata a Saronno

MILANO, 15 MAR – E’ affetta da meningite meningococcica, la ragazza comasca di 17 anni ricoverata ieri all’ospedale di Saronno (Varese). Lo conferma l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera precisando che le condizioni della ragazza, pur gravi, si sono mantenute stabili, non avendo presentato complicanze nelle ultime 24 ore.

“La profilassi con somministrazione di antibiotico – ha spiegato Gallera – è già stata effettuata, come prevedono le linee guida, nella stretta cerchia di familiari e amici, in totale una ventina di persone. La profilassi e’ stata attivata solo per i contatti stretti dal momento che la ragazza ricoverata a Saronno risulta assente da scuola dal 27 febbraio scorso. Secondo le linee guida internazionali, infatti, la profilassi e’ prevista solo per le persone venute a stretto contatto nei 10 giorni prima dell’inizio dei sintomi, che nel caso della ragazza in questione si sono manifestati il 13 marzo”.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -