Visco: le famiglie italiane non spendono a causa dell’euroscetticismo

“Non si può ignorare l’euroscetticismo crescente anche se non maggioritario” che crea un “clima di incertezza e pessimismo che può scoraggiare la spesa delle famiglie”. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, sottolineando come “a 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, il rischio di paralisi politica in Europa non è mai stato così elevato e richiede una risposta unitaria”. tgcom24

 

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Visco: le famiglie italiane non spendono a causa dell’euroscetticismo”

  1. CON 300EURO O POCO PIì AL MESE – … COSA DEVONO SPENDERE.???

  2. Ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate a leggere tali dichiarazioni,se non fosse invece una terribile tragedia;gli italiani non spendono più non perchè euroscettici,ma perchè rovinati da infami governanti,schifosi politicanti,pseudo economisti d’accatto,ignobili speculatori e vilissimi traditori!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -