“Stop ai miliardi alla Turchia per l’adesione alla UE”

STRASBURGO, 13 MAR – “Le minacce di Ankara all’Olanda dimostrano ancora una volta che la Turchia è incompatibile con l’identità europea e con i nostri valori. L’Europa ha fino ad oggi stanziato quasi 10 miliardi di euro alla Turchia per incoraggiarne l’ingresso nell’Ue, è ora che si fermi questo flusso di denaro e che si interrompano definitivamente i negoziati di adesione. Pagare chi ci vuole sottomettere è una scelta suicida”.
Lo chiede l’europarlamentare e vicesegretario federale della Lega Nord Lorenzo Fontana in un’interrogazione alla Commissione Europea, nel pieno della crisi tra Olanda e Turchia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -