Salvini: subito una legge sulla legittima difesa

“Bisogna approvare subito una legge sulla legittima difesa chiara. E’ da quattro anni che la Lega l’ha presentata in Parlamento e da quattro anni che il Pd di Renzi non la approva”. Lo sollecita il segretario della Lega Matteo Salvini, tornando, ai microfoni di Rtl 102.5, sull’episodio di Lodi con il ristoratore che ha ucciso un ladro.

“Il principio che io sostengo – spiega Salvini – è un principio che vale nel mondo ed è chiaro. Fatto salvo che ogni vita umana è sacra e quando c’è un morto non c’è da ridere e festeggiare, ma se mi trovo in casa o in negozio o sul taxi alle 3 di notte uno armato e col volto coperto la legge in questo momento mi dice che prima di difendermi devo capire se quello là è pericoloso per la mia vita: mettetevi nei panni di quest’uomo di 67 anni che alle tre di notte al buio deve valutare se quello là ti vuole ammazzare o è lì per farsi un aperitivo. Il mio principio è che nei confronti di chi viola una proprietà privata, facendo ritenere all’aggredito di essere in pericolo, l’aggredito ha tutto il diritto di difendersi con tutti i mezzi necessari”.



   

 

 

1 Commento per “Salvini: subito una legge sulla legittima difesa”

  1. NON BASTA . VA’ INCLUSO : CHI ENTRA NELLA PROPRIETà ALTRUI- “NON INVITATO” RESTA RESPONSABULE PER OGNI SUCCESSIVO CONSEGUENTE DANNO MORALE MATERIALE FINO AL DECESSO DI LUI STESSO.!!!-
    ED ANCORA:
    ART 640 DEL CODICE PENALE; OGGI; … E’ STIRACCHIATO FINO ALLA SCADENZA DEI TERMINI A DANNO DELLE PERSONE ONESTE.!
    DEVE ESSERE INCLUSO LA CANCELLAZIONE DELLA SCADENZA DEI TERMINI.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -