Islam, sindaco Mazara del Vallo: L’appello del muezzin fa parte della nostra cultura

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI), 9 MAR – “L’appello del muezzin fa parte della nostra cultura. Nessuna offesa per noi Cristiani”. Lo ha detto Nicola Cristaldi, sindaco di Mazara del Vallo e già presidente dell’Assemblea regionale siciliana, commentando la decisione della Knesset (Parlamento) israeliana che ha approvato ieri in lettura preliminare una bozza di legge che mira a limitare la potenza degli appelli lanciati dai Muezzin dai minareti delle moschee, per non disturbare la quiete pubblica.

“A Mazara del Vallo dove i musulmani sono circa il 20 per cento della popolazione l’appello del muezzin fa parte ormai della nostra cultura – ha aggiunto – e chi, come me, e’ Cristiano non si sente offeso dall’appello alla preghiera musulmana. Sono ben altri i motivi del disturbo alla quiete pubblica!”.

“Invito – ha affermato il sindaco – i componenti del Parlamento Israeliano a visitare la nostra città. Scoprirebbero che i valori della della multireligiosità e del rispetto sono ancora ben presenti e sono il fulcro della convivenza”. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Islam, sindaco Mazara del Vallo: L’appello del muezzin fa parte della nostra cultura”

  1. QUESTA è LA LORO INTEGRAZIONE. ??? ..
    SIAMO LIBERI DALLA CREDENZE RELIGIOSE , … CI SONO LE LEGGI iTALIANE SUPERIORE AD OGNI RELIGIONE , SE LO CAPISCONO BENE ; ALTRIMENTI NESSUNO LI TRATTIENE DAL RITORNARE DA DOVE SONO VENUTI,

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -