Firenze, tribunale riconosce adozione a seconda coppia gay

Una seconda coppia gay si è vista riconoscere dal Tribunale dei minori di Firenze l’adozione di una bambina. Si tratta di un italiano e un americano, che vivono a New York. I due hanno adottato una bimba che ora ha due anni e nove mesi e alla quale viene riconosciuto lo status di figlia e la cittadinanza italiana.

Il Parlamento non serve piu’ a niente. Oramai sono i magistrati, che tramite le loro sentenze, fanno le leggi e le applicano. E Mattarella tace.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -