Varese: 32 Kg di cocaina e 233mila euro in contanti, arrestati albanesi

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Varese, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del traffico internazionale di droga, hanno arrestato in provincia di Como due persone di nazionalità albanese: trasportavano 32 chili di cocaina e 233.950 euro in contanti.

I finanzieri hanno individuato un’auto sospetta, usata da due fratelli disoccupati che trasportavano droga comprata in Olanda. Dalle indagini hanno individuato una casa a Inverigo, nel Comasco, dove gli arrestati abitavano, e un garage dove parcheggiavano. Durante la perquisizione in casa hanno trovato le chiavi di un secondo appartamento, non direttamente a loro riconducibile: qui c’erano, dentro un armadio chiuso a chiave, la cocaina confezionata in 29 panetti e i soldi, divisi in fascette da 10mila euro. Dentro la macchina i finanzieri hanno trovato altri tremila euro nascosti in un doppiofondo con serratura meccanica. I due albanesi, su disposizione della procura di Como, sono stati arrestati e portati in carcere. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -