Dona un rene alla compagna e la salva

TORINO, 7 MAR – Non fiori, ma un rene. Non è uno spot per la festa della donna, ma la realtà di un uomo di 52 anni che ha donato un rene alla compagna, di 44 anni. Il trapianto è stato eseguito ieri all’ospedale Molinette di Torino, che ne riferisce come un gesto di grande amore, alla vigilia dell’8 marzo. La donna, affetta da rene policistico, è stata salvata così dalla dialisi, grazie a una corsa contro il tempo per completare in pochi mesi gli esami di valutazione del donatore.

Il trapianto è tecnicamente riuscito e entrambi i pazienti ora sono uno nella degenza e l’altro nella terapia subintensiva della Nefrologia universitaria, diretta dal professor Luigi Biancone. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -