174 kg di marijuana nel furgone, arrestati albanesi

PESCARA, 4 MAR – Oltre 174 kg di marijuana, valore commerciale un milione settecentomila euro, nascosti nell’abitacolo di un furgone: li hanno scoperti e sequestrati gli agenti della Squadra Mobile di Pescara, in collaborazione con i colleghi della Polizia Stradale, che hanno arrestato un 31enne albanese incensurato e residente ad Alessandria. L’uomo era stato fermato nei pressi del casello di Villanova (Pescara) dell’autostrada A25. Subito dopo i poliziotti della Questura della città piemontese avevano perquisito l’abitazione del 31enne, trovando altri 4 kg di droga e arrestando la moglie.

Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore di Pescara Rosangela Di Stefano. “L’attività è frutto del lavoro costante di controllo del territorio – ha detto in conferenza stampa il questore di Pescara Misiti – e dell’attività di monitoraggio di soggetti e ambienti noti alle forze dell’ordine per essere vicini allo smercio e allo spaccio”. Le indagini proseguono per capire da dove arrivasse il grosso carico di droga. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “174 kg di marijuana nel furgone, arrestati albanesi”

  1. QUASI DUE QUINTALI… SU UN FURGONE,????
    TALIA. STRADE SICURE. … E’ C’E CHI VORREBBE FARE I MURI.!!! VOLEVO DIRE ; SICURE; PER OGNI CRIMINE.”

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -