Ruba 144 pannelli fotovoltaici per portarli in Marocco, arrestato

GENOVA, 2 MAR – Un uomo di 40 anni di nazionalità marocchina è stato arrestato dalla polizia stradale di Sampierdarena dopo essere stato sorpreso a bordo del suo furgone con 144 panelli fotovoltaici rubati ad un agricoltore di Capua (Caserta). L’uomo, residente a Nocera Inferiore (Salerno) era diretto al porto francese di Sete da dove si sarebbe imbarcato per il Marocco. Gli agenti sono risaliti al produttore e quindi al proprietario a cui erano stati rubati, un agricoltore di Capua che sta convertendo un campo agricolo in centrale fotovoltaica.

Si è scoperto che il ladro già in passato era stato indagato per il furto di panelli fotovoltaici. Quando ieri i poliziotti gli hanno chiesto dove li aveva presi ha fornito una fattura falsa in cui risultava che ogni pannello era stato pagato 20 euro. La polizia di Capua ha riferito che nelle stesse ore nel campo dove è avvenuto il furto erano stati fermati altri extracomunitari armati tronchese intenti a caricare pannelli fotovoltaici su un furgone. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Ruba 144 pannelli fotovoltaici per portarli in Marocco, arrestato”

  1. SI STAVANO INTEGRADO… TE’ CAPIS NA’ GOT.”

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -