Turchia: arrestato giornalista del Die Welt per articoli contro Erdogan

Un giudice di Istanbul ha convalidato l’arresto del giornalista turco-tedesco Deniz Yucel, corrispondente in Turchia del giornale tedesco Die Welt, che era in stato di fermo dal 14 febbraio scorso.

Yucel è accusato di “propaganda terroristica” e “istigazione all’odio” nell’ambito di un’inchiesta sul collettivo di hacker turchi RedHack, che diffusero alcune email di Berat Albayrak, ministro dell’Energia e genero del presidente Recep Tayyip Erdogan. Le sue lettere sono state poi pubblicate da Wikileaks.

Il ministero degli Esteri della Germania ha rilasciato un comunicato:

Speriamo che l’indagine delle autorità tedesche riguardo il caso del signor Yucel sia conforme alla sovranità della legge, e lui stesso sia trattato con giustizia e con rispetto della libertà di stampa garantita dalla Costituzione turca“.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha definito “amara e deludente” la decisione della Turchia di convalidare l’arresto del corrispondente del quotidiano Die Welt, accusato di propaganda terroristica e incitamento all’odio. Questa misura è “eccessivamente dura perché Deniz Yücel si è presentato spontaneamente alla giustizia e si è messo a disposizione delle indagini“, ha commentato.

Il giornalista tedesco-turco Deniz Yücel è andato alla polizia di Istanbul il 14 febbraio, secondo Die Welt, dopo avere appreso di essere ricercato per i suoi articoli sugli attacchi informatici ai danni di Berat Albayrak, ministro dell’Energia e genero del presidente turco Recep Tayyip Erdogan.”Il governo si aspetta che la giustizia turca, nella sua gestione del caso Yucel, prenda in considerazione l’importanza della libertà di stampa in una società democratica“, ha spiegato Angela Merkel in un comunicato, auspicando che il giornalista possa tornare presto in libertà.(fonte afp)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -