Tagli alla sanità: emergenza al pronto soccorso, arrivano i Cc

CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI) – Emergenza al Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli) per un eccezionale afflusso di ammalati che si è verificato ieri pomeriggio. Medici e infermieri sono stati costretti a chiedere l’intervento dei carabinieri tra le ore 14 e le ore 15, quando circa 100 pazienti hanno affollato il pronto soccorso del nosocomio stabiese, dove – durante questo turno – erano disponibili solo 2 medici e 4 infermieri.

“Quanto si è verificato, purtroppo, non può essere definita una situazione rara. Il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, che copre un territorio molto vasto, non dispone di ‘triage’, cioè di un filtro per dare priorità ai casi più urgenti e non è organizzato in modo da trattenere i pazienti meno gravi fuori dai locali in cui si interviene”, spiega il dottor Marco Cimmino che si è trovato a fare fronte all’emergenza. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -