Associazione nazionale costruttori edili cerca alloggi per i migranti

CREMONA, 25 FEB – La sezione di Cremona dell’Ance, l’Associazione nazionale di costruttori edili, ha inviato una lettera ai suoi 170 iscritti chiedendo se hanno a disposizione alloggi per l’ospitalità degli extracomunitari, non quelli già presenti sul territorio ma quelli che si prevede arriveranno nei prossimi mesi.

Dovrà essere tutto in regola, come si specifica nell’informativa. Gli immobili devono avere la caratteristica di agibilità, impianti elettrici certificati e impianto termico a norma. Inoltre, devono rispondere ai requisiti delle norme igienico-sanitarie ed avere almeno un bagno ogni 6 persone ospitate. Vengono considerate ideali palazzine, cascine, ex alberghi o ex agriturismi. Ma non si escludono appartamenti in condomini misti, ovvero già abitati da altri inquilini. (ANSA)



   

 

 

3 Commenti per “Associazione nazionale costruttori edili cerca alloggi per i migranti”

  1. Cumpà,veri gud bisinisse!

  2. Farabutti, così hanno trovato il modo di ricominciare a costruire case e fare soldi con lo Stato.

    Assassini! Cementifici umani!! Mangiate i soldi e cacate cemento!

  3. e chi pagherà questi alloggi l’associazione???

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -