Milano africana, dopo le palme arrivano i banani in piazza Duomo

Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani. Nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti, sono state portate altre piante esotiche nella centrale piazza milanese, tutte previste dal progetto di verde urbano curato per tre anni da Starbucks che nel 2018 aprirà la sua prima caffetteria proprio all’ombra della Madonnina.

“Dopo le palme arrivano i banani. Prosegue la realizzazione dei ‘giardini dell’800’ in Piazza Duomo”, ha scritto sul suo profilo Facebook l’assessore Pierfancesco Maran. Si va via via completando, dunque, la piantumazione delle aiuole di piazza Duomo che ha diviso la città tra favorevoli e contrari fino a degenerare in un episodio di vandalismo, con le sonore proteste della Lega e le accuse di “africanizzazione di Milano” da parte del capogruppo di Fdi-An in Consiglio regionale, Riccardo De Corato fino a un tentativo di incendio di una palma nel fine settimana scorso. askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -