La Germania controllerà i cellulari dei migranti

BERLINO, 20 FEB – Gli addetti alla gestione dell’immigrazione, in Germania, dovranno poter controllare i cellulari dei richiedenti asilo, per chiarire la loro identità in futuro: è quello che emerge da un disegno di legge del ministro dell’Interno anticipato oggi da Seuddeutsche Zeitung, Wdr e Ndr. Si tratta di una misura predisposta per “migliorare l’applicazione dell’obbligo di espatrio”, secondo quanto si legge. Finora ai dipendenti del BAMF (Ente federale per la Migrazione e i Profughi) è possibile consultare il telefonino dei migranti soltanto se il proprietario lo mette a disposizione volontariamente. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -