Migranti, ospite centro di accoglienza spaccia droga: arrestato

Condividi

 

BARBERINO DEL MUGELLO (FIRENZE), 19 FEB – Un migrante ospite di un cento di accoglienza, un trentenne di nazionalità nigeriana, è stato arrestato dai carabinieri a Montecarelli, nel comune di Barberino del Mugello (Firenze), dopo averlo sorpreso mentre spacciava droga a due giovani.

In totale l’uomo, spiegano i militari, è stato trovato in possesso di circa 40 grammi di marijuana. Segnalati alla prefettura i due acquirenti, di 25 e 17 anni. Da quanto spiegato dai carabinieri, il nigeriano è stato arrestato nell’ambito dei controlli e del monitoraggio delle persone stranieri ospiti nei centri di accoglienza. In particolare nella tardo pomeriggio di ieri i militari hanno notato il migrante avvicinarsi a un’auto, giunta a Montecarelli intorno alle 18, e poi salire a bordo della vettura dove sarebbe avvenuto lo spaccio. I carabinieri sono così intervenuti recuperando tre involucri risultati contenere marijuana e poi, nel corso della perquisizione personale, altre 16 dosi. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Migranti, ospite centro di accoglienza spaccia droga: arrestato”

  1. a Trieste hanno trovato 23 fra afgani e pachistani che spacciavano droga l’altro mese tutti giovani

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -