Marocchini ai poliziotti: “Se non ve ne andate, vi ammazziamo”

Hanno innescato una rissa e poi hanno insultato gli agenti di polizia che li hanno arrestati.

L’altra sera, a Cinisello Balsamo, verso le 22, due marocchini hanno avuto una lite che è sfociata in una scazzottata davanti all’ingresso di un bar in viale Rinascita.

Gli agenti del commissariato di polizia di via Cilea, dopo aver ricevuto una segnalazione, sono intervenuti sul posto per sedare gli animi ma sono stati assaliti dai due stranieri. I marocchini, infatti, hanno smesso di litigare tra loro e si sono avventati contro i poliziotti, cui hanno danneggiato la vettura prima di minacciarli di morte. “Se non ve ne andate, vi ammazziamo”, hanno urlato i due stranieri prima di finire in manette. Entrambi, si legge su Milanotoday, sono irregolari e sono noti alle forze dell’ordine per reati precedenti. Uno dei due risiede a Cinisello Balsamo, mentre l’altro è un senza fissa dimora.



   

 

 

1 Commento per “Marocchini ai poliziotti: “Se non ve ne andate, vi ammazziamo””

  1. SONO PROPRIO GLI EREGI CHE COSTRINSERO I TOSCANI AD ALLENARSI CON LA GIOSTRA DEL “SARACINO” (ORIGINE) . = LORO CON CAVALLI VELOCI E SCIMITARRE … I NOSTRI NONNI ; CON FORCONI E FALCE FIENAIE … SI ATTREZZARONO – I BRIGANTINI CHE ARRIVAVANO … NESSUNO TORNO’ A CASA SUA – ULTIMA “TENTATINO DI SCORRERIA “FU;=== PISA,===
    NOI PER STARE TRANQUILLI OCCORRE FARE LA GIOSTRA DEL SARACINO E NELLA PIANTANA METTERE UNO DI LORO … … TANTI NE ABBIANO DI SCORTA”-!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -