Trump attacca la stampa: “Il livello di disonestà è fuori controllo”

“La stampa è diventata così disonesta e fa un enorme disservizio ai cittadini americani. Dobbiamo parlarne, perché come presidente sono qui per cambiare quello che non funziona. Il livello di disonestà è fuori controllo”, lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nella sua prima conferenza stampa da solo alla Casa Bianca. “I media ci attaccano perché non vogliono quello che stiamo facendo”, ha aggiunto Trump.

“Alcuni dei media sono fantastici, onesti, ma molti di loro danno una immagine distorta” del Paese, ha aggiunto il presidente americano in un nuovo affronto diretto ai media con cui si scontra sin dall’inizio della sua campagna elettorale. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -