Fed, Yellen contro Trump: ”Rallentare l’immigrazione è rallentare la crescita”

Rallentare l’immigrazione probabilmente rallenterebbe la crescita economica, il cui livello è già deludente (ma prima dell’elezione di Trump diceva che andava benissimo). Lo afferma il presidente della Fed, Janet Yellen, in un’audizione in Senato. Le parole di Yellen arrivano mentre è acceso il dibattito sul decreto del presidente Donald Trump che vieta l’ingresso da sette paesi a prevalenza musulmana. ansa

Il problema vero è che le multinazionali non avrebbero piu’ tanti schiavi da assumere…



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -