Tempeste di neve nel nordest degli Stati Uniti, cancellati 2.800 voli

neve-new-york

Una tempesta di neve si sta abbattendo in queste ore sulla costa nordest degli Stati Uniti, con forti disagi anche per il traffico aereo. Finora almeno 2.800 i voli cancellati. Oltre 40 milioni le persone interessate, con New York, Boston e Filadelfia che si sono risvegliate sotto una spessa coltre di neve. Tutte le scuole e molti uffici pubblici sono rimasti chiusi. Le precipitazioni secondo le previsioni andranno avanti ancora per molte ore. ansa

foto ANSA/EPA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -