Migranti, Alfano: “in Europa siamo in confusione come in una chat”

“E’ urgente che l’Ue risponda agli appelli dal Mediterraneo” anche perché “in Europa siamo in confusione come in una chat”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano al convegno ‘Ey strategic growth forum Mediterranean’.

Il titolare della Farnesina ha individuato tre punti chiave delle sfide che vengono dalla sponda sud: “l’insicurezza dei nostri cittadini”, la “crisi dei migranti” e “il rischio dell’indifferenza dell’Europa nei confronti delle sfide del Mediterraneo”.

Il ministro ha tenuto a sottolineare che “l’approccio italiano” alla crisi mediterranea si basa su una strategia della “doppia s: solidarietà e sicurezza”. Un approccio “che non è usuale in Europa”, ha aggiunto. ANSAMED



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -