Germania: la Bundesbank accelera il reimpatrio dell’oro

La Bundesbank accelera il rimpatrio dell’oro. Nel 2016 la Banca centrale tedesca ha riportato in Germania 216 tonnellate di oro da New York e Parigi.

La Corte dei conti tedesca aveva chiesto nel 2012 alla Bundesbank una maggiore trasparenza quanto ai suoi stock di oro e alla fine del 2015 la Banca centrale tedesca aveva pubblicato per la prima volta l’elenco delle quantità e delle località in cui si trovava l’oro di sua proprietà decidendo anche di riportarne in patria 674 tonnellate entro il 2020.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -