Bundesbank contro Trump: assurde accuse alla Germania sulla moneta

 

“L’accusa secondo cui la Germania avrebbe sfruttato gli Stati Uniti e altri Paesi con una moneta sottovalutata è più che assurda”. E’ quanto ha dichiarato il presidente della Bundesbank Jens Weidmann, rispondendo alle dichiarazioni rilasciate dall’amministrazione Trump. “Le imprese tedesche hanno successo perché si posizionano in modo eccellente sul mercato mondiale e perché convincono con prodotti innovativi”, ha aggiunto.

Il grafico vi dimostra che le accuse sono vere

target2



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -